Xagena Mappa
Xagena Newsletter
OncologiaMedica.net
Neurobase.it

Basso peso alla nascita e scarsa performance intellettuale in età adulta


Ricercatori svedesi hanno valutato se l’assocciazione tra le misure di restrizione della crescita fetale e la performance intellettuale fossero mediate da fattori socioeconomici o di carattere familiare.

Si è trattato di uno studio di coorte basato sulla popolazione, che ha coinvolto 357.768 figli unici svedesi di sesso maschile, senza alcuna malformazione congenita, nati tra il 1973 ed il 1981.
La principale misura dell’outcome era la performance intellettuale al momento della coscrizione militare.

Rispetto agli uomini nati con un peso adeguato all’età gestazionale, quelli nati con un peso inferiore per l’età gestazionale hanno mostrato un incremento del rischio di una bassa performance intellettuale dopo aggiustamento per fattori materni e socioeconomici.

L’incremento nel rischio per una bassa performance intellettuale correlata ad una diminuzione del peso alla nascita per l’età gestazionale è risultato simile tra le famiglie e all’interno delle famiglie.
Gli uomini nati con una più bassa statura o con una piccola circonferenza cranica per l’età gestazionale sono risultati ad aumentato rischio anche di bassa performance intellettuale.

Dai risultati ottenuti è emerso che tutte le dimensioni studiate di limitata crescita fetale sono indipendentemente associate ad un incremento del rischio di bassa performance intellettuale, e che tali associazioni sono solo parzialmente mediate da fattori socioeconomici o di carattere familiare. ( Xagena2006 )

Bergvall N et al, Pediatrics 2006: 117: 714-721


Pedia2006 Psyche2006


Indietro